FAQ

Benvenuti alla nostra pagina principale delle FAQ per tutto ciò che riguarda HEX ezCAN. Qui troverete le nostre FAQ generali su ezCAN. Da questa pagina si è anche in grado di collegarsi alle FAQ specifiche della marca cliccando sul relativo pulsante FAQ della marca qui sotto:

FAQ generali di ezCAN

FAQ sul primo utilizzo

L'ultima versione del manuale d'uso di HEX ezCAN può essere trovata sulla nostra pagina del software, sotto STEP 1: GETTING STARTED, che è appena sotto i link di download per il software di configurazione ezCAN per Windows e MAC. La pagina di copertina del manuale indica la versione (edizione) del manuale, e nel piè di pagina delle pagine vedrete da quale versione del software in poi è basata.

L'unità HEX ezCAN è altamente resistente all'acqua e alla polvere. I tappi di chiusura sono forniti per proteggere le uscite non utilizzate.
  • 1 gigahertz (GHz) o processore più veloce a 32 bit (x86) o 64 bit (x64)
  • 2 GB DI RAM
  • Una porta USB
  • 20MB di spazio disponibile sul disco rigido
  • Accesso a Internet (per la registrazione e gli aggiornamenti)
  • Display con risoluzione minima 1366×768
  • Windows 7/8/8.1/10, o
    MacOS 10.12 o superiore

La soglia di fastidio si riferisce alla velocità alla quale l'ezCAN indica alla luce dei freni di iniziare a lampeggiare durante la guida. Questo per evitare il lampeggio costante durante il filtraggio o la guida a basse velocità.

L'impostazione della sensibilità/slider per gli arresti di emergenza e la frenata del motore è stata progettata per consentirvi un maggiore controllo su quando la vostra luce dei freni dovrebbe comunicare agli altri guidatori/conducenti che state decelerando duramente per mezzo dell'impostazione del flash configurata.

Sì, abbiamo implementato la funzionalità degli indicatori di direzione indipendenti nel nostro software (compatibile solo con i dispositivi Gen II). Anche se questo è specificamente rivolto ai piloti che cercano di agganciare un rimorchio e fare alcuni viaggi più lunghi, è anche possibile montare indicatori di direzione aftermarket e collegarli con l'ezCAN. Tieni presente che questi occupano un circuito dedicato ciascuno (due in totale). Abbiamo una voce separata per le luci 3-in-1 di Weiser, vedi sotto.

A partire dalla versione 2302.2 (febbraio 2023), il LED non lampeggia più quando è in modalità sleep. Il dispositivo entrerà comunque in modalità sleep con un assorbimento massimo di 800μA (microampere)/ora. Per scaricare completamente una batteria da 12 V, l'ezCAN dovrebbe essere collegato ad essa per più di un anno senza che nessun altro sia collegato alla batteria.

Sì, è possibile scollegare il clacson OEM, ma questo comporterà un codice di guasto sulla vostra moto.

Con il nostro ultimo software, si è anche in grado di regolare un leggero ritardo sul clacson aftermarket, che consentirà rapidi blips del clacson stock, invece di blippare il suono della morte imminente con il vostro soundbomb.

La vostra garanzia non è annullata perché non tagliate o toccate alcun filo. Se il vostro concessionario dovesse avere un problema con il collegamento dell'ezCAN, potete semplicemente scollegare l'ezCAN dalla batteria e dalla connessione CAN, e ricollegare il connettore stock se necessario (BMW/Honda).

Risoluzione dei problemi

Il periodo di garanzia di un dispositivo ezCAN è di due anni dalla data di acquisto.

Si noti che la garanzia è valida solo se il dispositivo è stato registrato attraverso il nostro software di configurazione ezCAN e non si riscontrano manomissioni sul dispositivo o sul suo cablaggio.

Nel caso in cui il suo dispositivo sembri essere difettoso, la preghiamo di fare riferimento al nostro processo di reclamo in garanzia sul nostro sito web HEX Innovate qui.

Ecco i significati dei diversi stati del LED sull'ezCAN:

  • Verde costante: Il dispositivo funziona normalmente
  • Verde lampeggiante: Il dispositivo è in modalità sleep e riprenderà il normale funzionamento all'accensione
  • Rosso costante: Guasto grave al dispositivo. Il dispositivo tenterà di recuperare quando è collegato al software ezCAN. 
  • Rosso lampeggiante: Possibile sovraccarico del circuito. Collegare il dispositivo al software ezCAN per vedere quale circuito è interessato
  • Arancione lampeggiante: Possibile guasto sull'unità. Collegare l'apparecchio al software ezCAN per vedere il guasto esatto

Per un video su quanto sopra, fare riferimento al nostro canale Youtube.

Registrazione

Durante il processo di registrazione potrebbe essere possibile presentare la stessa richiesta di registrazione due volte cliccando sul link in rapida successione. La prima email ricevuta conterrà il link di conferma, ma la seconda email contiene il messaggio che sei il precedente proprietario. Questo può essere ignorato e il link inviato nella prima e-mail può essere utilizzato per completare la registrazione.

Alcuni client di posta elettronica spezzano il token in due parti. Selezionando il token come collegamento ipertestuale, il collegamento fallisce, poiché solo una parte del token completo fa parte dell'URL. Per risolvere questo problema, copiate piuttosto l'intero token e incollatelo in un campo di testo, rimuovete lo spazio vuoto tra le due parti e incollatelo nel vostro browser.

Per esempio: Ggtj4F3 H46vdf52Z deve essere: Ggtj4F3H46vdf52Z

Installazione degli accessori

Per unità ezCAN con connettori a 3 fili:

  • Colore solido (rosso/arancio/giallo/bianco) al filo rosso della luce Denali
  • Nero al filo nero della luce Denali
  • Filo a doppio colore (rosso/bianco o bianco/nero) al filo giallo o bianco della luce Denali

Per le unità ezCAN con connettori a 2 fili (si noti che si può verificare uno sfarfallio a bassa intensità):

  • Colore solido (rosso/arancio/giallo/bianco) al filo rosso della luce Denali
  • Nero al filo nero della luce Denali
  • Lascia il filo giallo o bianco della luce Denali fuori dal nastro adesivo.
  • Ci sono diversi modi per collegare le luci Skene e il controllore IQ-260 all'ezCAN, a seconda delle caratteristiche desiderate.
    • È possibile collegare le luci P3 direttamente all'uscita del freno dell'ezCAN e lasciare il controllore delle luci del freno Skene fuori dalla moto.
    • Se si desidera che il controllore Skene sia dotato delle caratteristiche del controllore, è possibile alimentare il controllore dall'uscita accessoria ezCAN e utilizzare l'uscita del freno ezCAN per pilotare l'ingresso del freno del controllore Skene. Utilizzando le istruzioni Skene all'indirizzo https://www.skenelights.com/installation-p3, collegare i fili e configurare ezCAN come segue:
      • uscita accessoria ezCAN (bianco) verso Skene Switched +12V (rosso)
      • uscita freno ezCAN (giallo) a Skene Brake Light (bianco)
      • accessorio ezCAN o massa del freno (nero) a terra Skene Ground (nero)
      • Configurare l'uscita gialla di ezCAN come luce dei freni e l'uscita bianca come accessorio (queste sono le impostazioni predefinite, ma se avete bisogno di cambiarle, assicuratevi di aver fatto la configurazione di cui sopra). Imposta la luminosità della luce di marcia allo 0% e la luminosità della luce del freno al 100%. Impostare le impostazioni del flash ezCAN su "No flashing".
  • Vedere le FAQ di Skene per ulteriori opzioni e informazioni, www.skenelights.com/faq-1

Ci sono diversi modi per collegare il vostro Admore light all'ezCAN. Per sfruttare appieno le caratteristiche della luce Admore, collegare i fili e configurare l'ezCAN come segue:

  • uscita accessoria ezCAN (bianca) su Admore Red (sorgente 12V commutata)
  • uscita freno ezCAN (giallo) su Admore Blue (ingresso freno)
  • accessorio ezCAN o massa del freno (nero) su Admore Black (massa)
  • Il verde e il giallo Admore (ingressi indicatori di direzione destra/sinistra) possono essere collegati direttamente ai fili degli indicatori di direzione della moto, come da istruzioni Admore. Se hai un ezCAN Gen II, puoi anche collegare i fili degli indicatori di direzione ai canali rosso e blu dell'ezCAN, che possono essere configurati come indicatori di direzione sinistra/destra rispettivamente.
  • Configurare l'ezCAN per utilizzare 2 canali con il giallo e il bianco configurati rispettivamente per il freno e l'accessorio, ricordarsi di impostare la luminosità della luce di coda/posteriore allo 0% e la luminosità della luce del freno al 100%. Imposta il freno ezCAN su "No flashing".

Sì, è possibile. Abbiamo valutato e testato una serie di luci Clearwater Krista utilizzando un test di invecchiamento accelerato che equivale a più di 7 anni di guida (vedi i dettagli della nostra valutazione e del test qui sotto). Crediamo che le luci Clearwater funzioneranno in modo affidabile con l'HEX ezCAN.

Sfortunatamente ci è stato riferito che la Clearwater Lights ha detto ai suoi clienti che le loro luci non dovrebbero essere usate in combinazione con un ezCAN come sembrerebbe funzionare inizialmente, ma poi alla fine l'ezCAN causerebbe il guasto delle loro luci.

Clearwater Lights, come molte altre luci a LED di fascia alta, utilizza un chip di controllo a LED della Linear Technology (LT) che ha un ulteriore pin di controllo della "luminosità". Molte altre luci a LED di buona qualità utilizzano lo stesso chip di controllo (o simile) ma ignorano il pin di luminosità sul chip di controllo. Questo non è fuori specifica e secondo il datasheet del controller, è una implementazione molto reale e valida del progetto. Inoltre, la frequenza del loop interno di controllo della corrente è migliaia di multipli più alta della frequenza che l'HEX ezCAN usa per PWM l'alimentazione alle luci. Ciò significa che per il LED interno e il chip di controllo LED questa bassa frequenza è tanto buona quanto ignorabile.

Perché le luci a LED si guastano?
Il guasto dei componenti elettronici è una realtà. Supponendo che i LED siano alimentati con la tensione corretta e non eccessivamente pilotati, le due ragioni più comuni per il guasto sono l'uso di componenti inferiori o un design inferiore che sollecita inutilmente i componenti elettronici fino al punto di un eventuale guasto. Molto tipici sono i guasti dei condensatori di potenza che devono far fronte alle continue correnti di spunto e di ondulazione.

Abbiamo un set di Kristas e abbiamo valutato il design di Clearwater Lights. Producono luci di altissima qualità che sono ben rispettate nella comunità dei ciclisti e non abbiamo visto alcuna traccia dell'uso di componenti di qualità inferiore.

L'opinione di uno specialista
Abbiamo contattato uno dei Field Application Engineer di LT e l'abbiamo fatto analizzare da lui, la sua risposta è stata: "Sono d'accordo con voi, non c'è nessun problema con queste parti. Sono progettati per funzionare in un ambiente di commutazione e non importa come li commutate, purché non vengano superati i valori di tensione di guasto in avanti o indietro. Dopotutto sono diodi, quindi sono piuttosto resistenti. Ci possono essere picchi di tensione durante la commutazione, dovuti a parassiti induttivi ecc. che potrebbero sovratensionarli, ma questo è un problema di OV, non una suscettibilità al problema della commutazione".

Abbiamo progettato un test Quello
che abbiamo fatto è stato impostare un test di invecchiamento accelerato. Il chilometraggio medio sembra essere di circa 2500 km/anno. Per poter lavorare con il peggiore dei casi, abbiamo utilizzato 10.000 km. Poi abbiamo ipotizzato la velocità media del pilota su quei 10.000 km e abbiamo scelto 60 km/h. Ciò significa che dopo 7 giorni di utilizzo continuo, che equivarrebbe allo stesso tempo di una moto che ha percorso 10.000 km ad una velocità media di 60 km/h. Ora lasciatele accese per 35 giorni e avrete un test accelerato che equivale a 5 anni di uso "normale".

Vi sentiamo dire, ma io guido più o meno e la mia velocità media è X. Bene, ora che sapete come l'abbiamo calcolata, basta inserire i vostri numeri - se guidate solo 5.000 km in un anno, allora questo test equivale ad usare le vostre luci per 10 anni!

Naturalmente è necessario prestare una buona attenzione anche alle condizioni. Come ogni buona luce a LED, le luci Clearwater hanno la compensazione della temperatura. Ciò significa che le luci diminuiscono il loro assorbimento di corrente per ridurre al minimo la dissipazione di potenza. Per creare il test di scenario peggiore, dobbiamo far funzionare le luci per tutta la durata del test completo e la massima dissipazione di potenza. Come possiamo farlo? Impostiamo la luminosità di ezCAN al 90% (il 100% non avrebbe alcuna commutazione) e poi introduciamo la giusta quantità di flusso d'aria per mantenere le luci raffreddate in modo che rimangano funzionanti al loro massimo livello di potenza (e lo monitoriamo almeno due volte al giorno durante il test).

I risultati del test
Le luci hanno superato a pieni voti il test di invecchiamento accelerato di 5 anni! Infatti, abbiamo lasciato il test in funzione, e al momento della stesura di questo testo funzionavano perfettamente dopo più di 1000 ore continue di alimentazione con l'HEX ezCAN, che equivale a più di 7 anni nell'Accelerated Ageing Test.

Per concludere, abbiamo spiegato perché tecnicamente l'HEX ezCAN può essere utilizzato con Clearwater Lights.

L'ezCAN agisce come un relè e un fusibile per i tuoi accessori, e come tale, non è necessario aggiungere o utilizzare alcun fusibile o relè esterno che viene fornito con alcune luci. Invece, collega gli accessori direttamente a ezCAN. Controllo degli accessori come le luci attraverso i comandi al manubrio sul tuo ezCAN.

Un'eccezione per questo è l'uscita di accessori come i caricabatterie per cellulari, che richiedono 5V per caricare il telefono, questi di solito vengono con un convertitore step-down che regola i 12V dalla batteria a una corrente di 5V per il telefono.

Sì, le luci non possono però essere oscurate da ezCAN mentre sfarfallano, quindi è necessario impostare la luce di marcia allo 0% nel software ezCAN, insieme alla luce di stop al 100%. I tre ingressi che vengono forniti con le luci Weiser possono essere collegati come segue.

Il filo 3 in 1: questo può essere azionato dall'ezCAN attraverso un'uscita del freno e poi:
Turn : ingresso del segnale di svolta, che deve essere collegato direttamente al filo di ingresso del segnale di svolta dell'OEM
Earth : ritorno terra/terra, che è diretto al ritorno del segnale di svolta dell'OEM

I lampeggiatori funzionano con le luci, ma potrebbero interferire con gli indicatori di direzione quando sono attivi. Il lampeggio inverso con i pericoli (per le luci ausiliarie anteriori) dovrebbe essere spento insieme alla funzione "Spento quando gli indicatori di direzione sono attivi". Anche la modulazione sarà naturalmente disattivata, poiché queste funzioni non sono correlate con l'obiettivo delle luci di Weiser. Ricordarsi anche di disattivare la regolazione a tre fili.

Anche se il lampeggio della luce dei freni dovrebbe funzionare come previsto, potrebbe anche interferire con gli indicatori di direzione, quindi suggeriamo di mantenere "No flashing" come impostazione della luce dei freni.

Sì, con l'introduzione dell'ezCAN Gen II, la capacità di controllare l'attrezzatura riscaldata è possibile attraverso il pulsante delle manopole riscaldate sul manubrio della moto o il menu delle impostazioni. In alcuni casi, i clienti hanno richiesto un'intensità più specifica per un passeggero o un diverso set di attrezzi riscaldati, questo può essere fatto attraverso il seguente setup:

Sarà necessario impostare l'ingranaggio come un set di luci ausiliarie (aux set 1 o 2, a seconda della vostra preferenza di controlli manubrio) nel vostro software, questo vi permetterà di modificare l'intensità in movimento. Tenete a mente che l'ingranaggio riscaldato richiederà che tutte le funzioni di luce aux sono disabilitate, come strobo su corno, strobo su flash per passare e flash su indicatore di direzione attivo, come questo non fornirà costante 12V al cambio. Cambiare l'intensità in movimento può essere controllato con il Multi controller (come se si sta aumentando/diminuendo la luminosità) e il canale che il cambio riscaldato è collegato a può essere spento con il pulsante di cancellazione dell'indicatore di direzione. Lo stesso può essere ottenuto sulle R1200 raffreddate a olio e sulle moto della serie F usando il loro pulsante info come descritto qui al punto 4.

Caratteristiche/ Beta

Attualmente disponiamo di ezCAN per moto BMW, Harley Davidson, KTM, Honda CRF 1100, Husqvarna Norden 901 e Triumph Tiger. Recentemente abbiamo anche iniziato a studiare il supporto ezCAN per la Ducati Multistrada V4 e Desert X, oltre che per la Yamaha Tenere 700. Iscrivetevi alla nostra newsletter in fondo alla home page per essere avvisati non appena vengono rilasciate nuove versioni!

Apprezziamo i feedback dei nostri clienti, quindi se avete in mente qualche nuova marca di moto, fatecelo sapere!

Contattaci

Come molti di voi sanno, lo sviluppo dell'ezCAN non si ferma mai. Per questo motivo abbiamo un programma ufficiale di beta testing, che permette agli utenti partecipanti di accedere alle funzioni e alle caratteristiche dello sviluppo.

A causa della natura del software beta non elenchiamo pubblicamente le nuove funzionalità, quindi se siete interessati sentitevi liberi di contattare il nostro team di supporto per confermare quali sono le ultime funzionalità beta.

Contattaci

Cerchiamo sempre di migliorare il prodotto, quindi se hai un'idea che vorresti farci sentire, invia al nostro team di supporto un ezCAN e includi "Richiesta di modifica" nella riga dell'oggetto

Contattaci

Marketing

Se vuoi diventare un distributore ezCAN, contatta il nostro team di supporto con il maggior numero possibile di dettagli sulla tua attività, compresi i seguenti:

  • Dimensioni del mercato motociclistico locale
  • Dimensione media della base clienti mensile della vostra azienda
  • Link a un sito web della vostra azienda

In base al vostro contatto iniziale, vi indirizzeremo a uno dei principali distributori della vostra zona, oppure vi invieremo un questionario più dettagliato per avere un'idea di come possiamo stabilire un accordo di distribuzione con voi.

Contattaci

Se vuoi recensire il nostro prodotto, invia una mail al nostro team di supporto con un link a tutti i profili dei social media relativi alle moto.

Contattaci

Attenzione!

Sarete ora reindirizzati al nostro sito web principale per visualizzare la nostra Informativa sulla privacy

hex_ezcan_web_logo-1.png

Attenzione!

Ora sarete reindirizzati al nostro sito web principale per visualizzare le nostre informazioni legali

Attenzione!

Ora sarete reindirizzati al nostro sito web principale per visualizzare le nostre informazioni legali

hex_ezcan_web_logo-1.png

Attenzione!

Ora sarete reindirizzati al nostro sito web principale per visualizzare i nostri Rivenditori